Mostra fotografica ” Acqua “

Mostra fotografica acqua

La mostra “ Acqua ” nasce all’interno del progetto “Elementi” che coinvolge alcuni soci che periodicamente si riuniscono per letture di brani di opere, d’Autore o dei partecipanti stessi, inerenti al tema prescelto.

L’acqua è l’elemento protagonista delle immagini della mostra fotografica in un percorso emotivo espressione del legame tra gli autori e l’elemento più diffuso in natura. L’acqua principio di ogni cosa per tutte le culture, bene naturale indispensabile alla vita, in cui tutto torna, tutto si purifica e si rigenera, che si può trasformare, può assumere qualsiasi forma e colmare i vuoti. L’acqua oggetto di culto fin dall’inizio della storia dell’uomo, oggetto di studio fondamentale per la scienza e che, carico di simbolismi, ha anche dato origine a miti presenti in tutte le culture, tanto da avere un ruolo importante in tutte le religioni e, da sempre nelle arti motivo di ispirazione in tutte le diverse espressioni artistiche, incluso la fotografia.

Gli autori hanno fermato l’attenzione sulle forme e i colori dell’acqua, sia di immensi oceani, sia di una singola goccia, acqua talvolta dall’aspetto di piombo fuso mentre sembra cullare una foglia o una piuma, o in fragoroso movimento come di rabbia troppo a lungo repressa che dirompe dalle viscere di un nucleo interiore, acqua che lascia vagare l’immaginazione in un riflesso tremulo, acqua che specchia scorci di città che per la sua presenza nascono e da cui traggono bellezza. Luce e colori per esprimere differenti stati d’animo ed emozioni che spingono gli autori a un approccio quasi impressionista o alla ricerca di astrazioni come visioni oniriche che risvegliano e svelano memorie ancestrali.

La mostra, costituita da stampe a colori di riprese digitali di dimensioni 50 x 70 cm circa, si inserisce fra le attività dell’Associazione Lunghezze d’Onda che prevedono, tra l’altro, anche percorsi fotografici-letterari.

Durante l’inaugurazione sarà presentato il libro di Maria Teresa Di Pace “Sala d’aspetto – storia di muse e specchi, demoni e sirene”.

INAUGURAZIONE:

domenica 3 giugno 2018 ore 10.00

con presentazione del libro di Maria Teresa Di Pace

“Sala d’aspetto – storia di muse e specchi, demoni e sirene”.

LUOGO:Galleria di Villa Niscemi, via dei Quartieri, 2 – Palermo

ORGANIZZAZIONE: Associazione “Lunghezze d’Onda”

Powered by : SIKULO UMORI & SAPORI – PalermoPrint and Go – Palermo.

Ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.